EDUCATION

Istruzione e formazione

Per poter insegnare bisogna conoscere e saper comunicare. E’ una sfida appassionante. Perché in definitiva insegnare, per un docente, significa anche avere un preciso riscontro di quello che si sa e di quanto bene si riesce a interfacciarsi con chi ascolta. Quanto più si dà, tanto più si riceve. Una buona formazione è essenziale per qualsiasi genere di lavoro. Ma la formazione deve essere continua. Non ci si deve mai accontentare di quello che si è appreso.

Acustica applicata

La strumentazione e le tecniche di misura, la propagazione in campo libero, la propagazione e la tramissione in ambiente confinato.

Laboratori di elettroacustica

La catena elettroacustica: dai dispositivi di input a quelli di output. Funzioni essenziali e utilizzo pratico.

Tecnica e tecnologia della riproduzione del suono

Dall’ambiente al sistema di altoparlanti passando per la sorgente, l’amplificatore e i cavi di interconnessione.

Audio digitale

I fondamenti dell’audio digitale, sia dal punto di vista teorico sia dal punto di vista della applicazioni pratiche, professionali e amatoriali.

Acustica delle aule scolastiche

Sensibilizzare i ragazzi alle problematiche attinenti all’acustica delle aule scolastiche, con riferimento ad aspetti legati alla percezione, alla corretta intelligibilità del parlato ed al grado di attenzione richiesto imparare a conoscere le norme e le leggi in materia in vigore in Italia ed in altri Paesi del mondo indagare dal punto di vista acustico alcuni locali locastici, individuare, sperimentare e mettere in atto soluzioni che li migliorino acusticamente.

Misure e formazione in camera anecoica

Un viaggio di istruzione a Ferrara presso il POLO SCIENTIFICO TECNOLOGICO dell’università. Gli alunni oltre a visitare la camera anecoica e la camera riverberante, fiori all’occhiello del polo scientifico in ambito acustico, hanno assistito ad una coinvolgente lezione di acustica tenuta dal prof. Prodi Nicola, che ha effettuato con i suoi collaboratori anche alcuni interessanti esperimenti nella camera anecoica. Gli alunni sono stati accompagnati dai prof. Catalano, Neresini, Gramola e Catena e dall’ing. Nicolao Umberto che durante l’anno hanno seguito il gruppo di acustica.

Corso sul collaudo acustico di impianti audio per segnalazione vocale di emergenze incendio (EVAC)

Le finalità del corso sono le seguenti: – trasferire competenze relative al funzionamento degli impianti EVAC e alla loro gestione tecnico/amministrativa; – formare tecnici con conoscenze specifiche sulla intelligibilità della parola negli ambienti, sulla misura dei relativi indicatori oggettivi sull’applicazione di questi concetti agli impianti EVAC; – formare tecnici
qualificati alla gestione in autonomia dei protocolli di misura e dei processi di collaudo e verifica periodica acustica degli impianti EVAC.

Corsi privati di acustica e ascolto musicale.

Lorem Ipsum è un testo segnaposto utilizzato nel settore della tipografia e della stampa. Lorem Ipsum è considerato il testo segnaposto standard sin dal sedicesimo secolo, quando un anonimo tipografo prese una cassetta di caratteri e li assemblò per preparare un testo campione.

Confermo di aver letto compreso e accettato l’informativa sulla privacy

Background
Insert math as
Block
Inline
Additional settings
Formula color
Text color
#333333
Type math using LaTeX
Preview
\({}\)
Nothing to preview
Insert